Bisogna comprare dell’oro finanziario?

Dopo aver perso molti punti nel corso degli ultimi anni, l’oro è nuovamente considerato dagli investitori come un valore rifugio. Ma bisogna comprare dell’oro finanziario in Borsa?

 

I vantaggi dell’oro finanziario rispetto all’oro fisico

L’oro finanziario, anche detto oro cartaceo, consiste in titoli sulle miniere d’oro, fondi d’investimento su dei valori in oro e in certificati. Contrariamente all’oro fisico, l’oro finanziario presenta numerosi vantaggi per gli investitori di cui i principali sono:

  • L’oro finanziario non richiede alcuno stoccaggio e, quindi, nessuna cassaforte né spese di custodia offrendo così un risparmio reale e garantendo una maggiore sicurezza.
  • L’oro finanziario può anche essere rapidamente redditizio perché permette di realizzare dei plus valori elevati senza dover cercare degli acquirenti fisici, grazie alla speculazione ed agli effetti leva proposti dai mediatori online.

Infatti, l’oro finanziario può ormai venire trattato online tramite delle piattaforme di trading specifiche che offrono dei vantaggi come l’effetto leva e la possibilità di ottenere dei profitti prendendo posizione alla vendita, anche quando il corso cala.

 

Perché comprare adesso dell’oro finanziario?

Interessiamoci ora ai motivi per acquistare dell’oro finanziario in questo periodo. Si può constatare un rinnovato interesse degli investitori per questa materia prima a partire dalla fine del 2015. Infatti, dopo un forte ribasso durato diversi anni, l’oro seduce nuovamente i trader in buona parte per via della recessione che tocca gli altri mercati finanziari ed in particolare il mercato borsistico.

Quindi, l’oro finanziario viene di nuovo considerato come un valore rifugio. È stato molto acquistato a fine 2015 per coprire delle posizioni a rischio ma interessa ormai gli speculatori che confidano in un forte rialzo della quotazione negli anni a venire.

 

Come investire online sull’oro finanziario di Borsa?

È oggi molto semplice comprare dell’oro finanziario in Borsa senza neanche dover uscire da casa propria. È infatti quanto propongono i broker Forex che mettono a disposizione dei privati dei CFD, o contratti per differenza, su numerose materie prime tra cui l’oro.

Grazie a questi contratti, potete prendere posizione all’acquisto o alla vendita sulla quotazione dell’oro ovvero puntare sul suo rialzo o sul suo ribasso. I guadagni che si possono sperare sono molto interessanti perché queste piattaforme propongono degli effetti leva che consentono di moltiplicare gli utili per 100 o 200.

Ovviamente, delle funzionalità e degli strumenti pratici vi aiutano a prendere delle decisioni redditizie e a generare rapidamente degli utili senza bisogno di avere una grande esperienza.